<

Monthly Archives:

De Luca, chiacchiere da salotto, pensiamo ai cittadini

L’educazione e la pulizia di cui parla De Luca è merito di ciò che mi hanno insegnato i miei genitori. E poi, d’accordo che la politica di molti è sporca e cattiva e che per i politici di professione questo è normale, ma che essere diversi da questo brutto cliché venga considerato come un difetto mi pare francamente inquietante. Il vero difetto di questa terra è l’opinione diffusa che parlare male a prescindere sia la formula vincente per un proprio tornaconto politico di visibilità. Ed è anche a causa di questo che continuiamo ad essere un popolo di solisti che però finisce per essere suonato dalle orchestre degli altri territori.

 

 

Nappi

Per rilanciare la Campania dovremmo avere un unico imperativo comune: essere uniti ed esaltare le eccellenze della nostra terra come l’Artigianato che proprio ieri abbiamo premiato a Salerno.
Questa è la tematica che interessa alle persone. Far ripartire il paese valorizzando e promuovendo la nostra regione. Le personali opinioni sull’educazione da chierichetto lasciamole tranquillamente alle chiacchiere da salotto.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+RSS thisEmail this to someonePrint this page

Comandante Minicucci, un gesto dalla nobiltà d’animo incondizionata

In questo momento delicato per la nostra città, mi preme sottolineare il gesto del comandante Marco Minicucci, che durante il corteo in memoria di Davide Bifolco ha deciso di togliersi il cappello in segno di rispetto. Un gesto distensivo, segno di una nobiltà d’animo incondizionata, che getta un ponte tra il dolore della perdita e la vicinanza che merita chi questa perdita l’ha subita.

Minicucci

Le forze dell’ordine ricoprono un ruolo strategico a tutela dell’ordine pubblico, di cui troppo spesso non gli viene reso merito. Per questo ringrazio Marco, che conosco e stimo profondamente, e i suoi uomini per tutto ciò che hanno sempre fatto e quanti, come loro, pur tra molte difficoltà, presidiano quotidianamente la sicurezza di tutti noi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+RSS thisEmail this to someonePrint this page

Marò, anche il Calcio Napoli indossi il fiocco giallo in segno di vicinanza

L’iniziativa della Lazio di giocare con il fiocco giallo a sostegno dei nostri Marò è un gesto simbolico dalla forte valenza significativa. Il calcio rappresenta da sempre un punto di incontro e di sintesi, un momento in cui ritrovarsi e condividere esperienze, passioni, gioie e dolori.

Calcio Napoli

Tante iniziative calcistiche hanno più volte sensibilizzato l’opinione pubblica rispetto a diversi temi, argomenti e avvenimenti, dai quali non può restare esclusa la vicenda dei nostri Marò, ingiustamente trattenuti in India.

Mi auguro che anche altre squadre calcistiche e tifoserie, prima fra tutte il Napoli, seguano questo gesto e aderiscano a questa iniziativa di solidarietà e vicinanza nei confronti dei nostri Marò e delle loro famiglie.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+RSS thisEmail this to someonePrint this page