<

news

8 settembre 2015

Abbattete quel muro!

Nelle ultime settimane l’Europa si sta svegliando ed ha iniziato a prendere coscienza del problema migrazione. Almeno all’apparenza, non è più un’emergenza che tocca solo l’Italia.

Ma anche su questo tema, come era accaduto per la Grecia, ci troviamo di fronte a due Europe: l’Ungheria che ha voltato le spalle ai migranti e la Germania che ha aperto le frontiere. Facendo la metà del proprio dovere.

muro-ungheria

E questo lo dico orgogliosamente da italiano. Del Sud. Perché in ogni caso, nessuno ha fatto quanto e come l’Italia. Alla Germania chiedo di continuare a farlo convintamente, perché non resti un problema solo italiano.

Accanto a questo mi auguro che la Germania allarghi le proprie vedute anche sul tema dell’economia e la smetta di avere una visione “ragionieristica” e burocratica dell’Europa. All’Ungheria invece un appello: abbattete quel muro!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+RSS thisEmail this to someonePrint this page

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>