<

news

20 settembre 2014

De Luca, chiacchiere da salotto, pensiamo ai cittadini

L’educazione e la pulizia di cui parla De Luca è merito di ciò che mi hanno insegnato i miei genitori. E poi, d’accordo che la politica di molti è sporca e cattiva e che per i politici di professione questo è normale, ma che essere diversi da questo brutto cliché venga considerato come un difetto mi pare francamente inquietante. Il vero difetto di questa terra è l’opinione diffusa che parlare male a prescindere sia la formula vincente per un proprio tornaconto politico di visibilità. Ed è anche a causa di questo che continuiamo ad essere un popolo di solisti che però finisce per essere suonato dalle orchestre degli altri territori.

 

 

Nappi

Per rilanciare la Campania dovremmo avere un unico imperativo comune: essere uniti ed esaltare le eccellenze della nostra terra come l’Artigianato che proprio ieri abbiamo premiato a Salerno.
Questa è la tematica che interessa alle persone. Far ripartire il paese valorizzando e promuovendo la nostra regione. Le personali opinioni sull’educazione da chierichetto lasciamole tranquillamente alle chiacchiere da salotto.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+RSS thisEmail this to someonePrint this page

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>