<

news

11 ottobre 2015

Il bue che chiama cornuto l’asino

Pur stando in America, non posso fare a meno di notare che “De Luca faccia di bronzo” ha toccato una nuova vetta. Infatti il presidente Pinocchio ha commentato la condanna, da parte della Corte dei Conti, di un dirigente regionale nominato da Caldoro con la seguente frase: “elementare correttezza imporrebbe che si dimettesse”.

delucabue
Ma, dico io, se questo dirigente si deve dimettere per una condanna da parte della Corte dei conti, un signore che al momento di condanne ne ha già collezionate QUATTRO – ed è anche plurindagato e sotto processo – che dovrebbe fare? Minimo andare al confino…

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+RSS thisEmail this to someonePrint this page

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>