<

news

23 febbraio 2015

Ericsson, la giunta Caldoro è a fianco di chi lavora

Oggi ho incontrato i lavoratori e le rappresentanze sindacali della Ericsson di Marcianise per affrontare e discutere la questione della cessione dello stabilimento alla Jabil Italia, insieme al sindaco di Marcianise, Antonio De Angelis.

nappi

Ho riconfermato ai lavoratori e ai sindacati che la Giunta Caldoro è al fianco di chi lavora, ancora di più quando si tratta di imprese tecnologicamente avanzate e di qualità come in questo caso. Oltretutto, i lavoratori dello stabilimento di Marcianise, negli anni passati, hanno già favorito, con impegni in termini di flessibilità dell’organizzazione del lavoro, di riconversione produttiva e di efficienza, la costruzione di un polo industriale tecnologicamente avanzato. E soprattutto hanno firmato accordi e intese che ora sembrano messi in discussione.

Col presidente Caldoro chiederemo alla multinazionale le ragioni di questa operazione. Ci opporremo a qualunque manovra al ribasso in danno della #Campania e dell’area di Caserta. Chiederemo al Governo nazionale di dimostrare, con i fatti, che la Campania è una priorità per il Paese.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+RSS thisEmail this to someonePrint this page
19 febbraio 2015

Garanzia Giovani, 6.250 ragazzi avviati al lavoro

È stato pubblicato il nono monitoraggio del programma “Garanzia Giovani Campania”, con i dati aggiornati al 31 gennaio 2015. In totale, i ragazzi che hanno aderito al programma sono 54.769. Quelli già “trattati” dai centri per l’impiego e dai servizi per il lavoro privati sono 27.820. Di questi 15.709 giovani sono stati già “presi in carico” dai suddetti servizi. Sempre dal totale, 8.140 giovani non sono presentati all’appuntamento mentre 2.800 circa sono stati cancellati dal programma per mancanza di requisiti.

6.250 giovani che hanno fatto adesione a Garanzia Giovani sono stati avviati al lavoro. Nello specifico, 1.190 hanno ottenuto un contratto a tempo indeterminato, 3.125 uno a tempo determinato e 1.800 circa sono stati chiamati con altre tipologie contrattuali. La maggior parte, oltre 5.000, ha trovato lavoro nel settore dei servizi, in particolare commercio, alloggio e ristorazione; oltre 1.000 nei settori di industria e costruzioni.

Nappi___

Le offerte di lavoro da parte delle aziende presenti sul portale sono 5.314, di cui 3.360 per contratti a tempo determinato. Tra queste 4.997 offerte riguardano il settore dei servizi. A queste offerte, da ieri si aggiungono gli oltre 4.000 tirocini finanziati dalla quota campana di Garanzia Giovani. I tirocini sono in queste ore in corso di pubblicazione da parte dei soggetti ospitanti che hanno ricevuto il finanziamento regionale.

Diamo esecuzione ad un progetto di cui spesso si parla, anche senza conoscerlo. Noi, invece, in Campania, lo abbiamo voluto cogliere come un’opportunità per dare una scossa al nostro mercato, cominciando col combattere le inefficienze e i ritardi interni al sistema. Un’occasione per rivedere la funzionalità dei centri per l’impiego e la creazione di un modello che faccia innanzitutto rete tra tutti i soggetti coinvolti.

Molti sono i ragazzi che ci stanno credendo e tanti quelli che hanno già trovato un’opportunità, con la consapevolezza che le risorse ci sono, e che in questo programma ci sarà spazio per tutti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+RSS thisEmail this to someonePrint this page